24 ore sono trascorse dall’annuncio del suo divorzio dallo Sporting Tanas, e Fabio Del Monte ha già ricevuto innumerevoli attestati di stima e di affetto da parte dei suoi ragazzi ed ex allievi. Soprattutto su Facebook si alternano i complimenti dei giocatori e genitori e che lo hanno conosciuto, ma ancora sono oscure le motivazioni del suo divorzio. Lo abbiamo chiesto al diretto interessato e questa è stata la sua dichiarazione ufficiale.

“Per me sono stati 5 anni bellissimi qui al Tanas, sia da allenatore che da direttore sportivo,  nel 2013 vinsi da allenatore il Campionato Giovanissimi Provinciali e da Direttore Sportivo sono arrivate: la vittoria nel campionato Juniores Primavera (2016/2017), la vittoria nel campionato Allievi Regionali Fascia B ed il campionato Juniores Provinciale (2017/2018), siamo riusciti a prendere tutte le categorie Regionali ed un Elite con gli under 16.

Sono stati anni fantastici con persone meravigliose, lo Sporting Tanas è stato di fondamentale importanza per me ed io spero lo sia stato altrettanto per loro, però poi ti rendi conto che hai altre ambizioni e necessariamente devi cambiare e guardarti intorno.

Anche se ho lasciato l’incarico di Direttore Sportivo rimarrò fino a fine stagione ad allenare gli under 16, diciamo che il mio è stato un divorzio molto sobrio in questo senso, rimango alla guida degli under 16 poiché con i ragazzi si è creato un bellissimo rapporto e mi hanno chiesto di non abbandonarli….. E dato che gli ho Sempre detto che il nostro Motto era: “fino alla fine” non potevo tirarmi indietro almeno con loro… E fino alla Fine sara’. Ovviamente mi atterrò ad ogni eventuale decisione venga presa in corso d’opera da parte della società.  In queste ultime ore oltre ai tanti attestati di stima di chi mi conosce bene, ho ricevuto varie proposte e valuterò attentamente quale sarà il progetto che mi coinvolgerà di più”

Dal canto nostro possiamo solo augurale un grosso in bocca al lupo.


Lascia un commento